top of page

DESCRIZIONE
APSEFLOOR 150 formulato epossidico bicomponente (A+B), fluido, incolore ed esente da solventi.
I componenti sono forniti predosati.

 

CAMPI DI IMPIEGO
E’ idoneo per la formazione di malte spatolate utilizzabili per la riparazione ed il ripristino superficiale di pavimentazioni industriali degradate e corrose.

APSEFLOOR 150, opportunamente caricato, si usa nel settore industriale per le seguenti applicazioni:
• per il livellamento di superfici irregolari
• per la riparazione ed il ripristino superficiale di pavimentazioni degradate e corrose
• per il recupero volumetrico di buche e fenditure
• per la creazione di pendenze
• per i rivestimenti antiusura
In generale, si applica in tutti quei casi dove è necessario un intervento di manutenzione rapido, come ad esempio: pavimentazioni per rampe, pontili, magazzini industriali, depositi, impianti chimici, industrie alimentari ecc.

 

VANTAGGI
• Riporti esenti da ritiro
• Elevate proprietà chimico-meccaniche
• Ottima adesione ai materiali da costruzione tradizionali
• Elevate resistenze al traffico pesante
• Tempi di indurimento iniziale ridotti
• Minima interferenza con le normali operazioni di fabbrica
• Ottima lavorabilità
• Ottima resistenza al punzonamento
• Riporti in quota con raccordi anche inclinati

 

MODALITA’ DI APPLICAZIONE
Preparazione del supporto
Le superfici devono essere pulite, esenti da polvere, olio, grasso, parti friabili, residui di verniciature e comunque tutto ciò che possa nuocere all’adesione. Eventuali supporti metallici presenti nelle zone
interessate dovranno essere privi di ruggine, scorie di laminazione ed altre impurità. A questo scopo consigliamo di intervenire con una spazzolatura energica e con un apposito primer.

 

Preparazione del prodotto
Versare il componente B (catalizzatore) nel componente A (resina) e mescolare con trapano a basso numero di giri per evitare inglobamenti di aria. Aggiungere gradualmente sotto agitazione l’inerte (vd. nostro Resinquarz) fino ad ottenere un prodotto omogeneo e privo di grumi. APSEFLOOR 150 deve essere  applicato con una temperatura compresa tra +10°C e +30°C.

 

Applicazione del prodotto
APSEFLOOR 150 può essere utilizzato come primer e come legante per malte da ricostruzione.

 

1. Primer (A+B)
• Stendere uniformemente con il rullo pelo medio APSEFLOOR 150 miscelato solo A+B sulla superficie da ricostruire.


2. Legante per malta da ricostruzione (A+B+inerte)
• Mescolare A+B ed aggiungere l’inerte nelle dosi e nelle modalità previste.

 

CONSUMO
1. Primer (A+B)
    0,30-0,40 Kg/m2
2. Malta da ricostruzione caricata 1:9
    Circa 20 kg/m2 per centimetro di spessore

 

CONFEZIONI

Kg 27 (A+B)

Comp. A = Latta da 18 kg
Comp. B = Latta da 9 kg

 

 

Scarica la scheda tecnica 

(Vai su Home - documenti)

APSEFLOOR 150 Primer-legante per realizzazione malte epossidiche

€ 494,10 Prezzo regolare
€ 365,00Prezzo scontato
IVA inclusa
  • Guarda le recensioni su Trustpilot

Prodotti correlati