DESCRIZIONE

Indurente superficiale premiscelato pronto all’uso, composto da cemento selezionato e aggregati minerali naturali duri, traspirante, protettivo e colorante per la realizzazione di pavimenti stampati monolitici.

 

CAMPI DI IMPIEGO
• Aree esterne ed interne
• Aree ad alto traffico
• Aree pubbliche: strade, piste ciclabili, viali, giardini, campi sportivi, marciapiedi, aree pedonali, villaggi turistici, parchi di divertimento, centri commerciali, negozi scivoli di accesso, box, parcheggi, piazze.
• Aree residenziali: ingressi di ville, garage, rampe di accesso, bordi piscina, terrazzi.

 

VANTAGGI
• Può essere applicato sia a spolvero che a pastina
• Dona prestigio ed eleganza al calcestruzzo
• Offre un’ampia gamma di colori, forme e finiture lisce o antiscivolo che lo rendono unico
• Migliora le prestazioni di resistenza meccanica all’abrasione e all’usura del calcestruzzo
• Indicato per zona ad alto traffico
• Ottimo rapporto qualità/prestazione
• Resiste agli agenti atmosferici e ai raggi UV
• Non è soggetto ad avvallamenti ed elimina il problema delle erbacce e delle muffe che crescono tra le pietre o nelle fughe dell’autobloccante
• Facilità di rimozione di gomme da masticare e di sigarette dalle fughe (incisioni)
• Non richiede manutenzioni particolari
• Può essere utilizzato per il ripristino di superfici in cemento preesistenti, utilizzando in combinazione
con il promotore di adesione “APSECOL BETON” e il betoncino di riporto fibrorinforzato “SFERODUR FP”.
• Adatto per bassi spessori (mm 8÷10)
• Ottime resistenze agli agenti atmosferici, gelo e disgelo, all’attacco dei sali disgelanti, se trattato con la resina metacrilica METALCRIL 35

• Compatibile a trattamenti di colorazione esfumature con basi acide

Risponde ai requisiti definiti nellanormativa UNI EN 13813 (“Materiali permassetti cementizi”)

 

MODALITA’ DI APPLICAZIONE
A spolvero
• Semina manuale o meccanica (spolverina) del prodotto sul calcestruzzo non ancora indurito nelle quantità di 3-5 kg/mq

A pastina
Pavimento stampato APSE, su ricostruzione di betoncino in SFERODUR FP
• Fresatura del sottofondo in calcestruzzo e successiva scopatura dei materiali di risulta
• Pulizia dei residui e aspirazione con bidone aspiratutto.
• Eventuali crepe strutturali devono essere chiuse con lo STUCCO AP 300 FLX con posizionatura della rete d’armatura.
• Idrolavaggio ad alta pressione (in alternativa bagnatura a saturazione).
• Stesura del collante epossidico “APSECOL BETON” (miscelare 1 sacco da 25 kg con 7 lt. d’acqua) applicato con spazzettone in ragione di 1,5 Kg/mq

• Preparazione del betoncino composto da SFERODUR FP miscelato con acqua pulita (rapporto in peso di circa il 18%) e con un consumo di circa 22 Kg/m2 per cm di spessore.
Il betoncino deve essere premiscelato in betoniera steso sulla superficie con staggia vibrante tirata a correre su guide di livello preposizionate.

• Attendere la pedonabilità e spolverare DECOQUARZ nel quantitativo minimo di 2,5-3 Kg/mq per la prima passata e 1,5 Kg/mq per la seconda.
• Lavorazione ad elicottero con lisciatura a pale fini o bull float.
• Applicazione a spolvero del distaccante DECOSTAMP nel colore scelto dal committente in ragione di 120 gr/mq
• Stampaggio del pavimento nel disegno scelto dal committente tra quelli disponibili sul nostro catalogo “prodotti per pavimenti decorativi”.

• A pavimento indurito, dopo 24÷48 ore dal getto a seconda delle temperature, si procede al lavaggio con idrogetto a pressione, monospazzola e apposito detergente neutro APSEWASH.
• Taglio e sigillatura dei giunti. E’ obbligatorio riprodurre quelli già esistenti per una profondità di 4 cm.
per piccoli riquadri si può incidere direttamente durante lo stampaggio o nella creazione di particolari bordi.

• Rivestimento protettivo sigillante idrorepellente, con resina trasparente METALCRIL 35. La prima mano di resina (consumo indicativo di circa 0,12 kg/mq) si stende dopo il lavaggio a pavimento completamente asciutto.
La seconda mano (consumo indicativo di circa 0,10 kg/mq) si applica dopo 4÷24 orein funzione della temperatura.

 

MANUTENZIONE ORDINARIA
Il pavimento può essere lavato e pulito con l’utilizzo di normali macchine per pulizia, lavasciuga e monospazzola, con l’ausilio di APSEWASH (detergente con ph neutro).
Le macchie di olio devono essere rimosse tempestivamente con sgrassanti, acqua e sapone. si consiglia un utilizzo moderato dei sali disgelanti, nel caso lavare abbondantemente con acqua pulita.

 

COLORI

Grigio Naturale, Giallo Gb 420, Bianco e Antracite G25 per atri colori (richiedere informazioni)

 

CONSUMO

• a spolvero su cemento fresco: 3-5 kg/mq
• a pastina 6-8 kg/mq

 

CONFEZIONI
Sacco da Kg 25 (su richiesta sacco da Kg 33)

 

Scarica la scheda tecnica

(Vai su Home - documenti)

DECOQUARZ ORIZZONTALE Kg 25 Indurente superficiale per pavimenti stampati

€ 21,35 Prezzo regolare
€ 10,70Prezzo in saldo
Colore
  • Guarda le recensioni su Trustpilot

CSE di Pontei Alessandro| P.IVA 02817800846| C.F. PNTLSN75R07L219V| Via XXV Aprile, 5 - AGRIGENTO

Sicurezza e pagamento

Seguici sui social

  • Nero Facebook Icon
  • Black Icon LinkedIn
  • Instagram Icona sociale
  • Black Icon Houzz
  • Black Icon Pinterest

Centro Sistemi Edili

Assistenza

Orario:

Lun - Ven 8:00 - 19:00

Telefono:

0922 1757218

Mobile:

+39 342 7003548

Mail: info@centrosistemiedili.com

Pec: alepo@pec.it

0