top of page

INIBITORE DI SUPERFICIE

Applicazioni e usi dell'inibitore per calcestruzzo sulle superfici in cemento


L'inibitore per calcestruzzo è un prodotto estremamente versatile che offre numerosi vantaggi per la protezione delle superfici in cemento.

Tuttavia, è importante tenere conto degli effetti di ritardo del lavaggio sull'applicazione di questo inibitore. Quando il lavaggio viene posticipato, l'inibitore può subire alterazioni che possono influire sulla sua efficacia nel tempo. Pertanto, è fondamentale seguire attentamente le istruzioni del produttore e assicurarsi di pulire adeguatamente la superficie prima dell'applicazione dell'inibitore. In questo modo, si garantirà che il prodotto possa aderire correttamente al calcestruzzo e svolgere il suo ruolo di protezione e preservazione delle superfici nel modo più efficace possibile.

Un'altra considerazione importante riguarda la corretta conservazione dell'inibitore per calcestruzzo. È fondamentale conservare il prodotto in un luogo fresco e asciutto, lontano dalla luce solare diretta e da fonti di calore. L'esposizione a condizioni ambientali avverse potrebbe alterare le proprietà chimiche dell'inibitore e comprometterne l'efficacia. Inoltre, è consigliabile verificare regolarmente la data di scadenza del prodotto e sostituirlo se necessario.

Solo utilizzando un inibitore di superficie fresco e ben conservato potremo ottenere i migliori risultati nella protezione delle superfici in cemento. Ricordate che una corretta applicazione e conservazione dell'inibitore per calcestruzzo sono fondamentali per garantire una durata e una performance ottimali nel tempo.


Quand'è il momento migliore per applicare l'inibitore di superficie?

Per applicare correttamente l'inibitore di superficie sul calcestruzzo, è importante seguire alcuni passaggi fondamentali.

Prima di tutto, assicurarsi di aver completato tutte le operazioni di finitura e di aver lasciato che l'acqua di spurgo si sia dissipata.

Evitare di sigillare il calcestruzzo o di applicare composti stagionanti in precedenza, poiché ciò potrebbe interferire con l'efficacia dell'inibitore.

Una volta pronti, è consigliabile utilizzare uno spruzzatore a bassa pressione per applicare l'inibitore in modo uniforme sulla superficie del calcestruzzo.

In condizioni meteorologiche avverse, come forti venti o piogge intense, sarà necessario coprire la superficie con teli di plastica per garantirne la protezione. Ricordate che l'applicazione corretta dell'inibitore di superficie è fondamentale per ottenere i migliori risultati e una maggiore durabilità del calcestruzzo.



Come determinare il momento perfetto per la rimozione dell'inibitore di superficie.

L'inibitore di superfice è un componente essenziale nel processo di rimozione della pasta superficiale del calcestruzzo.

Tuttavia, è importante tenere presente che il tempo necessario per la rimozione può variare in base alle diverse condizioni ambientali.

Ad esempio, in giornate più calde, l'inibitore potrebbe richiedere più tempo per agire a causa dell'accelerazione del processo di indurimento del calcestruzzo. D'altra parte, in ambienti più freddi, potrebbe essere necessario un tempo di esposizione più lungo per ottenere una rimozione efficace.

Inoltre, la porosità superficiale del calcestruzzo gioca un ruolo fondamentale nella determinazione della profondità dell'esposizione. Calcestruzzi più aperti o porosi richiederanno un tempo di rimozione più breve rispetto a quelli più compatti.

Infine, le condizioni di finitura del calcestruzzo e l'intensità dell'acqua e dell'azione di sfregamento durante la rimozione possono influenzare la profondità dell'esposizione. Pertanto, è importante valutare attentamente le diverse condizioni ambientali al fine di determinare il tempo di rimozione più adeguato per l'inibitore di superfice.


Suggerimento: la fase più importante di quando si applica il ritardante di superficie è garantire una copertura completa e uniforme. Un modo semplice per monitorare visivamente il punto in cui hai spruzzato è utilizzare un ritardante superficiale pigmentato, che contiene un colorante tracciante che ti consente di vedere i tuoi progressi. Il colorante si decomporrà dopo l'asciugatura.


Quali precauzioni prendere quando si usa l'inibitore di superficie

Poiché l'inibitore di superficie è a base d'acqua, può essere applicato in sicurezza all'esterno e in aree con scarsa ventilazione. Il prodotto è biodegradabile, sicuro per l'ambiente e a basso odore, senza VOC. Eventuali fuoriuscite di prodotto o spruzzi eccessivi possono essere lavato via con acqua o con materiale assorbente.



Iscriviti alla Newsletter per essere sempre aggiornato su prodotti e offerte




I prodotti descritti sono distribuiti da:


CSE Centro Sistemi Edili

Tel 0922 1757218 - Mob. 342 7003548

info@centrosistemiedili.com


Shop on-line:

https://www.centrosistemiedili.com




26 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page